Connettiti con noi

Italia

Belotti non abbandona l’Italia: in ritiro anche se infortunato – FOTO

Pubblicato

su

italia
Ascolta la versione audio dell'articolo

Andrea Belotti “sente” la maglia azzurra dell’Italia e ne ha dato dimostrazione anche quest’oggi in quel di Torino

L’Italia non sta vivendo un momento positivo, anzi: il pareggio contro la Macedonia, i playoff Mondiali centrati grazie alla vittoria del Belgio ai danni della Bosnia, le critiche a Ventura per il calcio espresso dalla sua squadra. Adesso, però, l’unico modo per superare indenne questo periodo è fare quadrato intorno alla squadra. Lo ha capito il gruppo, che si è riunito per più di una volta dopo il pareggio contro la Macedonia, per guardarsi negli occhi e capire insieme gli errori. Lo ha capito Belotti, protagonista di un bel gesto oggi.

Il Gallo è infortunato, ne avrà almeno per un’altra ventina di giorni, ma, pur non essendo a disposizione del commissario tecnico Giampiero Ventura, ha voluto comunque esserci. Andrea ha raggiunto la squadra in ritiro nell’albergo Principe di Piemonte, dove alloggiano Gianluigi Buffon e compagnia. Un modo per restare vicino alla sua Italia, pur non potendo scendere in campo con i colori azzurri addosso. Ventura e la squadra si augurano, però, di rivederlo in campo nella prima metà di novembre, quando sarà tempo di playoff e ci sarà bisogno dei gol e del sacrificio del bomber del Torino.