Belotti esulta: «Il gol non mi mancava. Baratterei le mie reti per l’Europa»

Belotti esulta: «Il gol non mi mancava. Baratterei le mie reti per l’Europa»
© foto www.imagephotoagency.it

Il commento di Andrea Belotti, centravanti del Torino, dopo la vittoria dei granata contro il Chievo Verona

Andrea Belotti si è sbloccato, trovando il 1° gol nel 2019 e ha regalato i tre punti al Toro che ha battuto il Chievo per 3-0. Il Gallo ha parlato a DAZN dopo la sfida. Ecco le sue parole: «Il gol è sempre qualcosa di emozionante per un attaccante però se devo sincero il gol mancava ma non più di tanto perché sapevo che stavo facendo delle belle prestazioni, stavo giocando come voglio giocare sempre e sapevo che sarebbe arrivato e sono contento della rete che ci ha permesso di sbloccare il match e di vincere. Sapevamo che il Chievo era una squadra molto difficile da affrontare e difendeva con tanti uomini. Noi volevamo vincere a tutti i costi e questo ci portava rabbia e il gol è arrivato anche con la rabbia e la voglia».

Belotti esalta il pubblico e lo spirito di gruppo: «Il pubblico? Sono il dodicesimo uomo e siamo molto contenti di averli alle nostre spalle. Se cambio i miei gol per l’Europa? Sì, quest’anno sì perché sappiamo l’importanza che può darci l’Europa a livello di squadra, dobbiamo continuare a sacrificarci e i risultati continueranno ad arrivare».