Inter, dall’Olanda: blitz per Bergwijn

© foto www.imagephotoagency.it

Occhi in Olanda per l’Inter. Il club nerazzurro pensa a Steven Bergwijn per rinforzare l’attacco. Previsti contatti con il Psv

Tanti i giovani talenti messi in vetrina dal Psv, fra questi spicca Steven Bergwijn, esterno offensivo classe ’97. Il giocatore ha attirato su di sé gli occhi delle grandi d’Europa e anche l’Inter è sulle sue tracce. Secondo le ultime indiscrezioni riportate dal De Telegraaf, l’Inter ha messo nel mirino l’esterno del Psv e lo ha fatto visionare nel corso delle ultime gare. Anche il Manchester United ha inviato i suoi emissari durante l’ultima gara contro l’Fc Emmen, finita 2-2. Una delegazione del club italiano arriverà presto nei Paesi Bassi per seguire da vicino il giocatore.

L’esterno d’attacco classe ’97 potrebbe rinforzare la batteria di esterni da mettere a disposizione di mister Luciano Spalletti. Da valutare il riscatto di Politano (salvo sorprese diventerà nerazzurro a tutti gli effetti, per 20 milioni) e da valutare la posizione di Ivan Perisic. Il croato potrebbe essere sacrificato per una cifra tra i 50 e i 60 milioni di euro, per alleggerire il bilancio e per permettere ai nerazzurri di mettere a segno una plusvalenza importante. L’esterno offensivo olandese, avversario dell’Inter nel girone di Champions League, è finito nel mirino dei nerazzurri.