Bertolacci-Lapadula, il Genoa ci pensa: le due operazioni col Milan

zukanovic bertolacci genoa
© foto www.imagephotoagency.it

Bertolacci è rinato a Genova sotto la cura Ballardini e potrebbe rilanciarsi con una nuova occasione al Milan al termine del suo prestito al Grifone. Ma non è ancora finita: e per Lapadula…

Il futuro prossimo di due calciatori è a metà strada tra Genoa e Milan. Iniziano a muoversi i primi scenari di calciomercato per la prossima stagione e il Grifone dovrà risolvere due questioni importanti nella propria rosa. Vale a dire il centrocampista Andrea Bertolacci, arrivato in prestito dal Milan, e l’attaccante Gianluca Lapadula, sempre dal Milan, ma con l’obbligo di riscatto.

Per quanto concerne Bertolacci, alla sua seconda esperienza in Liguria, la formula del prestito secco non sembra lasciare spazio ad altre ipotesi che non siano il ritorno al Milan di Gennaro Gattuso. Tuttavia, secondo quanto riportato da Tuttosport, il Genoa potrebbe provare a trattenerlo per un’altra stagione visti i buoni rapporti col Milan. Anche se il centrocampista è rinato con Ballardini e potrebbe così giocarsi una nuova chance con il Diavolo. Per Lapadula, invece, l’obbligo di riscatto che il Genoa è chiamato a sostenere è di 11 milioni di euro, da versare nelle casse rossonere dopo i 2 precedenti pagati in estate. Ma vista la stagione non proprio al top di Lapadula l’ex Pescara potrebbe essere piazzato altrove.