Birsa: «Futuro? Il rinnovo con il Chievo ma se arriva un’offerta…»

Birsa Chievo
© foto www.imagephotoagency.it

Valter Birsa, trequartista del Chievo Verona, scenderà in campo per affrontare il Napoli. Le parole del giocatore tra passato, presente e futuro. Le ultimissime notizie

Valter Birsa e il suo Chievo Verona scenderanno in campo quest’oggi per sfidare il Napoli, reduce da una tumultuosa settimana. Il trequartista si prepara ad affrontare i partenopei e teme la ‘banda bassotti’ composta da Mertens, Insigne e Callejon. Il calciatore ha affrontato numerosi temi nel corso dell’intervista a “Il Corriere dello Sport“, dicendosi pronto a sfidare il Napoli di Sarri: «Hanno affrontato una grande squadra in uno stadio unico. Il Real è la squadra più forte al mondo. Ma al ritorno il Napoli potrà contare sul fatto­ re San Paolo. Non è poco. Sono un’ottima squadra, tutti sanno fare tutto. Io ho un debole per Hamsik e Jorginho, uno che non perde mai un pallone. Obiettivi? La salvezza. Io in Cina? C’è stata una chiacchierata ma se hai una famiglia non è semplice: sono felice di essere rimasto. Futuro? Ho un contratto fino al 2018 e si parla di rinnovo ma se arri­va una proposta irrinunciabile nel calcio ci pensa il club e ci pensa anche il giocatore».