Brozovic, settimane importanti: ora la regia, poi il rinnovo

brozovic
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista croato, Marcelo Brozovic, vuole prendersi l’Inter in attesa del rinnovo del contratto: le ultimissime

Piccolo passo indietro per Marcelo Brozovic contro il Sassuolo. I tifosi si attendono tanto dal centrocampista croato che nel finale della passata stagione ha fatto vedere di poter essere un giocatore importante per questa Inter. Spalletti lo ha schierato da regista nel 4-2-3-1 e ne ha esaltato le caratteristiche. La sua regia al Mapei Stadium è stata poco lucida e con troppi fronzoli e l’Inter non è riuscita a fare quel passettino in più necessario a conquistare la vittoria.

I tifosi ma anche lo stesso Spalletti si aspettano di più dal centrocampista Epic, atteso al varco in questa stagione: il classe ’92 ha sprecato troppe occasioni e questa può essere la stagione decisiva per lui. Tutti vogliono capire di che pasta è realmente fatto Brozo e sarà il campo a dare le risposte definitive. Il croato è pronto a mettersi sulle spalle l’Inter: dal mercato non sono arrivati nuovi centrocampisti (se si esclude Nainggolan, utilizzato dal tecnico interista da trequartista) e il peso della mediana è tutto su di lui. Prima la regia, poi il rinnovo del contratto in scadenza nel 2021: secondo La Gazzetta dello Sport sono già state avviate le pratiche per il prolungamento. Il giocatore si aspetta un amento rispetto ai 2,5 milioni percepiti attualmente, l’Inter vuole eliminare la clausola da 50 milioni.