Destro, fiducia ritrovata: resta al Bologna

destro bologna fenucci
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo un avvio di stagione negativo, con incomprensioni con il tecnico Roberto Donadoni, Mattia Destro sta tornando sui suoi livelli: da escludere una sua partenza dal Bologna nella sessione di gennaio

Arrivato nell’estate 2015 dalla Roma per poco meno di 10 milioni di euro, Mattia Destro si è espresso tra luci ed ombre nella sua avventura al Bologna. L’inizio di stagione 2017/2018 non è stato dei migliori, con incomprensioni con il tecnico Roberto Donadoni e qualche panchina che ha stizzito il centravanti classe 1991. Il gol con il Cagliari e la buona forma delle ultime settimane ha cambiato le carte in tavola…

L’attaccante cresciuto nel settore giovanile dell’Inter infatti si sta riprendendo i rossoblu e, secondo quanto raccolto in esclusiva dalla redazione di Calcionews24.com, al momento è da escludere una sua possibile partenza da Bologna nella sessione di mercato di gennaio: Donadoni gli darà fiducia e Destro dovrà dimostrare di poter trainare gli emiliani. Il lauto ingaggio, inoltre, rende complicato un movimento nel mercato italiano…