Sampdoria su Driussi e Borna Sosa. Ferrero: «Il River chiede troppo»

ferrero sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Sampdoria, la società blucerchiata incontra a Milano gli agenti di Borna Sosa e Sebastian Driussi per gettare le basi della prossima stagione: i dettagli dell’offerta

Sampdoria su Driussi e Borna Sosa. Ferrero: «Il River chiede troppo» – 5 aprile, ore 12.55

Sebastian Driussi è uno degli obiettivi della Sampdoria per sostituire Luis Muriel qualora il colombiano dovesse lasciare il club in estate. L’attaccante classe 1996 del River Plate però ha molto mercato e al momento il presidente Ferrero spegne gli entusiasmi: «Costa troppo» avrebbe detto riferendosi proprio a Sebastian Driussi.

Calciomercato Sampdoria: tutto su Sosa – 5 aprile, ore 10.00

Borna Sosa rimane un obiettivo di mercato forte per la Sampdoria. Arrivano conferme riguardo l’intransigenza di Massimo Ferrero nei confronti delle richieste della Dinamo Zagabria: i croati vogliono sette milioni di euro, la Samp non va oltre i quattro milioni più una percentuale sulla rivendita. Intanto però si cerca l’accordo con l’entourage del giocatore, la Sampdoria sta parlando con gli agenti del terzino 19enne perché è molto interessata all’affare.

Calciomercato Sampdoria: le ultime su Sosa e Driussi

Altra giornata in quel di Milano per la Sampdoria che dopo l’incredibile prestazione di ieri sera contro l’Inter quest’oggi si concentra di più sul futuro e sul calciomercato in entrata, per gettare le basi della prossima stagione. Ci sono già diversi nomi sul taccuino del capo scout Riccardo Pecini, e in queste ore la dirigenza blucerchiata composta dal presidente Massimo Ferrero e il direttore sportivo Carlo Osti sta incontrando l’entourage che cura gli interessi di Borna Sosa, difensore croato in forza alla Dinamo Zagabria: come riportato da Sky Sport le parti hanno fatto le loro proposte, i croati valutano il loro difensore 7 milioni di euro, la Samp non vuole andare oltre ai 4 ma sarebbe disposta a concedere il 20% sulla futura rivendita del giocatore, che in caso di plusvalenza garantirebbe a entrambe le parti una bella somma. Nel pomeriggio è inoltre in programma anche l’incontro con gli agenti di Sebastian Driussi, attaccante argentino del River Plate che il Doria segue da tempo in caso di una partenza importante la prossima estate.