Spal, Vangioni e Ely si allontanano: la situazione

vangioni milan
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato, la neopromossa Spal cerca un molteplice accordo col Milan ma gli ingaggi dei rossoneri sono un ostacolo insormontabile

La prossima stagione di Serie A vedrà tra le protagoniste la SPAL. Il prossimo calciomercato per i romagnoli sarà importantissimo, l’obiettivo è quello di mantenere le categoria e per farlo la società biancazzurra sta cercando qualche giovane proveniente dalle grandi squadre da crescere. I primi contatti col Milan delle scorse settimane portavano sulla via verso Ferrara la coppia difensiva formata da Rodrigo Ely e Lionel Vangioni, due con poco spazio in rossonero e che sotto la guida di mister Semplici possono mettersi in mostra. Questa mattina, come riportato da Sky Sport, le due società si sono incontrate a Casa Milan ma la trattativa sembra essersi arenata: il nodo principale è legato all’ingaggio dei due giocatori, decisamente sopra le possibilità del club romagnolo.

SPAL-MILAN: NASCE IL CASO ZIGONI – Oltre al mancato accordo per il passaggio dei due difensori alla Spal, fra i due club è nato pure il caso Zigoni. Nella scorsa stagione l’attaccante di proprietà del Milan ha vestito la maglia biancazzurra con grande soddisfazione, il suo obiettivo dopo il prestito sarebbe proprio quello di tornare a Ferrara. Il Milan però ha diverse offerte e sta valutando la situazione. In cambio i rossoneri vorrebbero il giovane Alessandro Di Pardo, che però mister Semplici vorrebbe portare con sé in ritiro. Asse Milano-Ferrara caldissimo, si cerca di trovare la giusta intesa.