Catania, comunicato ufficiale: «Rispettiamo le norme»

© foto www.imagephotoagency.it

Si fa una precisazione a un articolo del Corriere dello Sport

CATANIA COMUNICATO UFFICIALE CORRIERE – La società del Catania ha deciso di rispondere a un articolo di oggi de Il Corriere dello Sport e di farlo tramite via ufficiale. La dirigenza rossoazzurra ha scritto di non aver dato adito ad appelli di alcuni tifosi, ritenendolo vietato. Di seguito trovate il comunicato ufficiale.

NORME – «Con riferimento all’articolo pubblicato in data odierna sul Corriere dello Sport, che riferisce di un appello rivolto alla società da alcuni sostenitori rossazzurri per ricevere un aiuto economico e poter così organizzare la trasferta in occasione della gara con il Sassuolo, il Calcio Catania rileva che, in base alle norme vigenti, nessuna possibilità è data alle società ed ai propri dirigenti di poter partecipare e contribuire in qualsiasi forma alle trasferte dei propri sostenitori. Le sanzioni previste per la violazione di questo divieto sono molto rigorose e giungono fino alla possibile chiusura dello stadio».