Champions League, finale negli Usa? Ceferin smentisce: «Niente di vero»

ceferin uefa champions league
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della Uefa, Aleksander Ceferin, smentisce le voci circolate negli ultimi giorni sulla possibilità di disputare, dal 2021, la finale di Champions League negli Usa

Finale di Champions League negli Usa a partire dal 2021? Dopo le recenti voci a riguardo, in particolare espresse dal numero 1 di Mediapro, Jaume Roures, il presidente della Uefa, Aleksander Ceferin, smentisce la possibilità di veder giocare la finale della massima competizione europea fuori dal continente: «Attualmente, questa non è un’idea in discussione. La Uefa deciderà l’anno prossimo la sede della finale di Champions League del 2021 – ha dichiarato Ceferin – La Uefa non ha intenzione di far giocare la finale di Champions fuori dall’Europa». Così, in una nota, si è espresso il numero 1 dell’organo calcistico europeo.