Connettiti con noi

Bundesliga

Chelsea, pronto l’assalto a Lewandowski. Ma il Bayern fa muro

Pubblicato

su

Lewandowski

Il Chelsea sulle tracce di Robert Lewandowski, numero 9 del Bayern Monaco che, però, non è intenzionato a trattare

Quarantotto gol in 40 partite giocate con il Bayern Monaco, più altri 3 in 3 partite dell’Europeo con la Polonia, che non sono però bastati ai ragazzi del ct Paulo Sousa per passare il girone. Questo il bottino di Robert Lewandowski nella passata stagione, che si è conclusa con l’ennesimo campionato tedesco finito in bacheca, oltre che con il titolo di capocannoniere del campionato. Numeri che fanno gola alle big d’Europa, che tentano l’assalto ad uno dei più forti centravanti in circolazione.

Stando a quanto riferito dal quotidiano britannico The Sun, in particolar modo sarebbe il Chelsea la squadra pronta a strappare il polacco al club bavarese. 60 milioni di euro la cifra che potrebbe finire sul piatto per il 32enne, ma il Bayern Monaco non appare intenzionato a sedersi al tavolo delle trattative. I campioni di Germania, infatti, vorrebbero prolungare il contratto di Lewandowski attualmente in scadenza nell’estate del 2023.

Advertisement