CN24 – Rilancio Inter per Leiva

© foto www.imagephotoagency.it

Le ultime sulla trattativa

L’Inter non molla la presa su Lucas Leiva del Liverpool. Il centrocampista brasiliano è uno dei nomi più caldi, l’obiettivo dichiarato fin dalle prime battute di mercato. Brendan Rodgers, tecnico dei Reds, fin qui ha opposto una stoica resistenza perchè considera Leiva un elemento imprescindibile. Di diverso avviso la dirigenza che, dietro una buona offerta, potrebbe dare il via libera alla cessione. Le ultime indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione parlano di nuovi contatti tra i club con l’Inter pronta ad alzare l’offerta per il prestito pur di sbloccare la trattativa: dai cinquecentomila euro iniziali ad una cifra vicina al milione di euro. Il Liverpool però spinge per il diritto di riscatto obbligatorio, condizione che al momento non riscuote consensi in casa Inter che vorrebbero riservarsi semplicemente il diritto di riscatto. Un’operazione da dieci milioni di euro complessivi, una cifra importante per un giocatore considerato molto utile al pensiero tattico di mister Roberto Mancini. Sono previsti nuovi contatti tra le parti e non è da escludere un blitz del ds a Londra nel fine settimana. La volontà dell’Inter è quella di chiudere la trattativa nel giro di qualche giorno per non ritardare il processo di ambientamento del giocatore. L’alternativa risponde al nome di Mario Suarez, operazione decisamente più onerosa perchè l’Atletico Madrid ha più volte ribadito l’incedibilità del mediano spagnolo.

DELPH LIBERA TUTTI – Altri segnali importanti che spingono Leiva verso l’Inter arrivano direttamente dal Liverpool che ha bloccato l’eventuale sostituto: Fabian Delph dell’Aston Villa. In questo momento il Napoli, secondo quanto risulta alla nostra redazione, non è cosi forte sul giocatore. Non sono stati mossi passi ufficiali e per il momento il club azzurro parte da una posizione più defilata.