Conte e Chelsea in crisi: il Paris Saint Germain ci pensa per il dopo-Emery

conte
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo l’inglese, ad Antonio Conte potrebbero toccare le lezioni di francese: pare, infatti, che il Paris Saint Germain voglia puntare su di lui per la prossima stagione

Il rapporto tra Antonio Conte e il Chelsea, dalla fine del mercato estivo in poi, non è più così saldo e l’ipotesi di un addio al termine della stagione in corso non è, assolutamente, da escludere. I rumors di mercato degli ultimi giorni lo accostano alla panchina del Milan, ma dalla Francia non sono dello stesso avviso: c’è il Paris Saint Germain in agguato. Conte, infatti, insieme a Jardim, è candidato alla panchina francese in caso di esonero di Unai Emery al termine dell’annata calcistica.

Le10sport ha rivelato gli ultimi aggiornamenti sulla trattativa Conte-Psg, a partire dall’alta considerazione che il ds del club, Antero Henrique, nutre nei confronti dell’ex commissario tecnico della Nazionale italiana nonchè allenatore della Juventus. I francesi hanno fiutato l’aria di crisi che si respira tra Antonio e la dirigenza del Chelsea, ulteriore motivo per cui monitoreranno la situazione di Conte nei prossimi mesi. C’è chi legava il suo addio alla forte volontà dell’allenatore di tornare in Italia, ma vuoi mettere la grande chance di allenare una squadra piena zeppa di campioni come il Paris Saint Germain?!