I Conti tornano, ed anche Andrea: «Sarò grato al Milan»

conti milan
© foto www.imagephotoagency.it

Andrea Conti, terzino del Milan, ha ritrovato finalmente il campo in una sfida amichevole contro la Primavera

Andrea Conti, in estate, fu uno dei grandi colpi di mercato messi a segno da Mirabelli e Fassone ma dalle parti di San Siro si è visto poco a causa del grave infortunio al ginocchio che ne ha compromesso l’attività agonistica in questi mesi. Oggi, l’ex terzino destro dell’Atalanta dei miracoli, è tornato in campo per un’amichevole tra il suo Milan e la formazione Primavera. Momento speciale per Conti, che ha raccontato le sue emozioni ai microfoni di Milan Tv:

«Era per me importante mettere qualche minuto nelle gambe, anche se in una partita con ritmi diversi da quelli che ci sono nelle partite di Serie A. Però, sono contento e mi sento bene. La cosa più importante era ritrovare i meccanismi di gioco, bene o male so già cosa vuole mister Gattuso da noi ed io ho cercato di metterlo in campo. Bisogna soltanto continuare a lavorare. Ringrazio la mia famiglia, la mia ragazza ed il mio procuratore per esserci stati in questi 6 mesi. Sarò anche grato alla società perchè non mi ha mai fatto mancare il sostegno. Manca tanto per ritornare in condizioni ottimali, ma magari qualche spezzone potrò farlo».