Connettiti con noi

Coppa Italia

Fiorentina, Italiano: «C’è rammarico. Vlahovic? Gli auguro il meglio»

Pubblicato

su

Fiorentina

Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina, ha parlato a Mediaset dopo la sfida contro la Juve. Le sue dichiarazioni

Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina, ha parlato dopo Fiorentina Juve. Le sue dichiarazioni:

GUIZZO MANCANTE – «Purtroppo continuiamo a non essere lucidi nei minuti finali di alcune partite che se non sblocchiamo le perdiamo. Vedi Sassuolo, vedi stasera…Non so cosa rimproverare alla squadra, abbiamo tirato 22 volte concedendo poco. Dobbiamo crescere, è il nostro primo anno con un lavoro che continua bene ma ci manca la ciliegina che può essere una vittoria come quella mancata oggi. Però manca il secondo round».

RITORNO – «Non prendere gol era importante, prenderlo in quel modo fa molto male. Proveremo a riproporre questo spirito per creare come fatto stasera. Poi vedremo».

RAMMARICO – «Il problema è che, quando lavori per creare tantissimo, cerchi di indirizzare subito le gare e portarle dalla tua parte per poi gestire in maniera diversa l’avversario. La Juve è sempre la Juve e al primo errore ti castiga. La prestazione era quella che ricercavamo. Anche fosse finita 0-0 il gol al ritorno lo dovevamo fare lo stesso. Ora cambia il risultato, ma dobbiamo andare lì a fare prestazione e a fare meglio di stasera nel risultato».

VLAHOVIC – «I difensori sono stati bravi. Oltre a Dusan la Juve ha giocatori forti. Sono stati bravissimi. Con Dusan avevamo un bel rapporto. E’ cresciuto tanto, continuerà a farlo perché è un campione e gli auguro il meglio».

CONTINUA SU JUVENTUS NEWS 24

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.