Cuadrado da terzino: «Sempre a disposizione di Allegri»

cuadrado
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Cuadrado al termine della vittoria per 2-1 in Champions League contro lo Sporting con le reti di Pjanic e Mandzukic

Juan Cuadrado esulta per la vittoria della Juventus nel match di Champions League contro lo Sporting Clube de Portugal. I bianconeri passano 2-1 in rimonta con le reti di Pjanic e Mandzukic all’Allianz Stadium dopo lo sfortunato autogol di Alex Sandro. Tre punti fondamentali in ottica qualificazione agli ottavi di finale, con la Juventus a cui servono tre punti nel ritorno della sfida a Lisbona per chiudere definitivamente il discorso. Al termine della partita che lo ha visto venir riproposto anche come terzino destro per alcuni minuti, suo primo ruolo in Italia con la maglia del Lecce, Cuadrado ha rilasciato alcune dichiarazioni sul 2-1 finale.

Queste le parole del centrocampista colombiano riportate dal sito web ufficiale della Juventus: «Le sfide in Coppa sono complicate: gli avversari sono forti e hanno grandissime motivazioni. Siamo contenti perché la cosa più importante in questi casi è il risultato. La vittoria è un passo avanti verso la qualificazione, che è il nostro primo obiettivo. Lavoriamo per migliorare, continuamente. Personalmente io sono sempre a disposizione del Mister, so di potere crescere ancora».