D’Ambrosio fissa l’obiettivo: «Ora andiamo in Champions. Dopo la Juve abbiamo reagito»

Iscriviti
d'ambrosio inter
© foto www.imagephotoagency.it

Intervistato dai microfoni di Sky Sport, Danilo D’Ambrosio traccia un bilancio della stagione e analizza le ultime due gare del campionato

A margine di un evento organizzato dalla Pirelli, Danilo D’Ambrosio ha parlato ai microfoni di Sky Sport, puntualizzando su alcune frasi mistificate: «Noi vogliamo andare in Champions, lo desideriamo dall’inizio dell’anno. “Se non andiamo in Champions” è una frase che noi non abbiamo mai pronunciato». Dopo le polemiche scaturite a seguito di Inter-Juventus c’è stata una grande reazione da parte dei nerazzurri: «Bisogna smaltire la delusione perché poi il calcio ti dà e ti toglie tutto in un solo giorno. Abbiamo reagito bene, stiamo percorrendo una strada da molto tempo. Abbiamo attraversato un momento difficile in cui sono mancati il gioco ed i punti. Ma poi siamo riusciti a tornare in carreggiata, grazie anche al continuo lavoro di Spalletti. Ci auguriamo di raggiungere una Champions che sarebbe meritata».

Sulla qualità della rosa, D’Ambrosio non ha dubbi: «Noi ce la stiamo mettendo tutta per meritare questa maglia, lo stesso sta facendo l’allenatore. Dall’inizio dell’anno il mister ci sta ripetendo che dobbiamo centrare l’obiettivo: se la società ha cambiato qualche giocatore è accaduto perché la rosa necessitava di qualche ritocco. Ogni squadra ha bisogno di essere rinforzata». E poi sulla gara delicata contro il Sassuolo: «Non bisogna avere presunzione nell’affrontare l’avversario, nonostante il nostro potenziale offensivo l’importante è non prendere gol».