Connettiti con noi

News

DAZN, arriva la nota di Agcom: «Evitare la congestione della rete»

Pubblicato

su

L’Agcom ha rilasciato una nuova nota in merito al servizio di DAZN per la trasmissione delle gare di Serie A. I dettagli

L’Agcom (Autorità per le garanzie nelle comunicazioni) ha rilasciato una nota in merito alla trasmissione delle gare di Serie A per il prossimo triennio: l’obiettivo è cercare di garantire il corretto funzionamento dell’applicazione ed evitare sovraccarichi.

«Come è noto, nella prossima stagione e per le due successive, tutte le partite di calcio di serie A del campionato italiano saranno trasmesse da DAZN in partnership con TIM, utilizzando la rete Internet. Una novità che può incidere sul regolare funzionamento della Rete. Per tale scopo l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha deciso, nel Consiglio di oggi, di adottare un Atto di indirizzo.

Il provvedimento ha due finalità:
‘1) evitare fenomeni di congestione della rete, conseguente ai picchi di traffico, che potrebbero verificarsi in corrispondenza della trasmissione simultanea di uno o più eventi calcistici;

2) prevenire i disservizi per gli abbonati e contrastare il degrado della qualità del servizio di accesso ad Internet per tutti gli utenti.

In base all’Atto di indirizzo, DAZN e gli operatori di rete alternativi a TIM devono definire prima dell’avvio della prossima stagione calcistica (22 agosto 2021) le modalità operative di distribuzione del traffico all’interno delle proprie reti e di gestione di eventuali malfunzionamenti utilizzando soluzioni tecniche basate sulle c.d. CDN “Edge” (Content Delivery Network), che consentono di minimizzare il ritardo nella fruizione dei contenuti richiesti preservandone la qualità».