De Laurentiis: «Bernabeu pieno di tifosi del Napoli. Su Maradona e Ibra…»

de laurentiis zaccheroni
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di De Laurentiis a pochi minuti da Real Madrid – Napoli, parlando di Maradona, Ibrahimovic e tanto altro…

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni di Premium Sport poco prima della sfida con il Real Madrid: «Maradona è arrivato appositamente da Buenos Aires e ripartirà domani, lo ringrazio per esser stato con noi e iniziamo a testare le sue qualità di ambasciatore del Napoli all’estero. Notizie di cronaca sul suo conto? Le notizie sul privato a me non interessano, a me interessa la sua veste di calciatore unico e esperto di calcio come pochi. Credo che il Napoli abbia giocato sempre a viso aperto, ricordate in Champions League con Mazzarri? Abbiamo sempre dimostrato di giocarcela, abbiamo alzato l’asticella dei valori dei nostri giocatori, sappiamo che è difficile incontrare il Real Madrid. Siamo entrati in campo e il Bernabeu sembrava interamente di tifosi del Napoli, di solito è il contrario quando si può giocare all’estero. I giocatori hanno sentito un abbraccio di uno stadio che sembra interamente napoletano. Ibrahimovic al Napoli? Ci siamo incontrati a Los Angeles quest’estate, l’ho portato a cena e ho trovato un uomo rilassato, straordinario, disteso con i suoi familiari, ho pensato a lui come allenatore del futuro per il Napoli. Come giocatore mi piacerebbe, ma ha già una certa età e calciatori del genere non vogliono fare panchina».