De Sciglio, rinascita Juventus: «Difensore stile di vita in campo»

de sciglio
© foto www.imagephotoagency.it

L’intervista di De Sciglio ai canali ufficiali della società bianconera con la centrocampista Galli della Juventus FC Women

Mattia De Sciglio, calciatore della Juventus, è stato intervistato da una ‘giornalista’ d’eccezione, vale a dire Aurora Galli, centrocampista della Juventus FC Women, per la rubrica ‘Him & Her’: «Fin da quando ero piccolo, i miei primi allenatori mi hanno insegnato fin da subito a usare sia il destro sia il sinistro. Nonostante sia un destro naturale nel corso degli anni ho imparato a usare anche il sinistro abbastanza bene. Essere difensore è uno stile di vita in campo, al di fuori sono di carattere molto tranquillo, anche se dipende dalle situazioni quotidiane. Cross dal fondo o tiro in porta? Se vedo che c’è spazio provo a calciare in porta, altrimenti in base a come sono schierati gli avversari cerco una combinazione con l’attaccante».

Prosegue De Sciglio nel corso dell’intervista che proseguirà domani, a microfoni invertiti, con il terzino italiano impegnato nella parte del ‘conduttore’. L’ex Milan parla dei momenti di avvicinamento alle partite in bianconero: «Sono un po’ atipico rispetto alla maggior parte dei miei compagni, non ascolto la musica per caricarmi e concentrarmi, non ho mai preso questa abitudine. Inizio a pensare alla partita e alle possibili situazioni, mi concentro così. Atteggiamento difensivo da tenere con l’avversario? Più sei lontano dalla porta più puoi tentare l’anticipo, viceversa è importante temporeggiare».