Connettiti con noi

Genoa News

Genoa, ennesima tegola: adesso anche Delneri ti fa causa

Pubblicato

su

delneri verona

Delneri-Genoa: domenica avversari in campo, poi… in tribunale. L’attuale tecnico dell’Udinese fa causa ai rossoblu per ottenere 230mila euro di premio salvezza relativo alla stagione 2012/2013: per Preziosi un altro problema tra i tanti

Domenica saranno avversari, ma lo saranno anche dopo: il Genoa e Gigi Delneri si sono dati appuntamento in tribunale per una situazione complessa che, a meno di sorprese, non pare dover finire a breve. L’attuale allenatore dell’Udinese, infatti, si sarebbe rivolto ad un giudice del lavoro per ottenere giustizia riguardo ad una vicenda vecchia già di quattro anni almeno. Correva la stagione 2012/2013 quando Delneri fu chiamato dal presidente Enrico Preziosi al capezzale del Genoa, che aveva appena esonerato Luigi De Canio, alla nona giornata di campionato appena: la missione del tecnico friulano era quella di salvare i rossoblu, cosa poi effettivamente avvenuta a fine campionato. Con un particolare non di secondo piano però, almeno secondo l’opinione di Preziosi: a salvare il Genoa alla penultima giornata di campionato non fu Delneri, nel frattempo a sua volta esonerato alla ventunesima giornata dopo aver perso col Catania, ma chi gli succedette, ovvero Davide Ballardini. Il nodo del contendere è proprio questo: a Delneri era stato promesso un premio per la salvezza di 230mila euro circa che però il Genoa non gli ha mai riconosciuto proprio in virtù del fatto che, a salvare il Genoa, non fu lui tecnicamente…

Delneri-Genoa: rossoblu arrabbiati

Questione di interpretazioni in realtà, perché il premio promesso a Delneri da Preziosi riguardava, almeno secondo l’attuale allenatore dell’Udinese, il raggiungimento della salvezza da parte del Genoa a prescindere da chi fosse stato seduto sulla panchina della squadra all’ultima giornata di campionato: quei 230mila euro, insomma, gli spetterebbero comunque di diritto, avendo lui contribuito al risultato finale. Per il momento il Tribunale di Genova ha rinviato la discussione, ma senza convocare alcun testimone: l’unica prova su cui il giudice deciderà sarà il contratto firmato allora da Delneri. Di certo però il Genoa e Preziosi, già alle prese con un bel po’ di problemi societari, non hanno gradito molto la decisione del tecnico friulano di rivolgersi alla giustizia per ottenere altri soldi, visti quelli già percepiti per l’ingaggio di diciotto mesi complessivi (anche se poi in panchina durò molto meno, nemmeno quattro mesi) per un totale di 1,6 milioni di euro. Domenica in campo la prima resa dei conti.

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.