Milan, problemi per Diego Costa: intoppo Atletico Madrid

diego costa
© foto www.imagephotoagency.it

La trattativa che potrebbe portare Diego Costa dal Chelsea al Milan si infittisce per via dell’Atletico Madrid: l’ispano-brasiliano preferirebbe infatti un ritorno ai colchoneros

Il Milan ha in mente un colpaccio in attacco e punta Diego Costa. Il centravanti spagnolo di origini brasiliane lascerà il Chelsea, a maggior ragione dopo l’arrivo di Alvaro Morata. Il Diavolo può fare affari con Jorge Mendes ma alla fine può prevalere la voglia di Costa di riabbracciare la sua vecchia squadra. L’Atletico Madrid, infatti, è un intoppo non da poco. I colchoneros dovranno rimanere con il mercato bloccato fino a gennaio e sembra che Costa possa andar via per i prossimi sei mesi in prestito (in Cina, si vocifera) e poi unirsi all’Atletico Madrid.

La sua volontà è quella di tornare in biancorosso, ormai ha rotto col Chelsea e con Antonio Conte. Il Milan ci proverà ancora ma di certo non cercherà di prenderlo solo sei mesi in prestito, come scrive La Gazzetta dello Sport. I rossoneri sono a caccia di centravanti titolari e non possono permettersi un affare per solamente metà stagione, per questo motivo si potrebbe virare altrove se davvero Diego Costa decidesse di volere solo l’Atletico Madrid. Il Milan è in attesa.