Connettiti con noi

Calcio Estero

Donnarumma, all’inizio guadagnerà meno al PSG rispetto all’offerta del Milan: i dettagli

Pubblicato

su

Donnarumma

All’inizio della sua avventura al PSG, Gianluigi Donnarumma guadagnerà di meno rispetto a quanto gli offriva il Milan per il rinnovo

12 milioni di stipendio che Gianluigi Donnarumma percepirebbe al PSG sarebbero una cifra totalmente inventata. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, infatti, il portiere della Nazionale guadagnerà inizialmente a Parigi meno di quanto gli offriva il Milan per il rinnovo. 7 milioni lo stipendio francese, mentre i rossoneri ne proponevano 8.

A incrementare poi l’ingaggio di Donnarumma sarebbero poi i bonus presenti nel contratto. Se a fine stagione il PSG dovesse trionfare in campionato e nelle coppe, nelle tasche di Gigio entrerebbero oltre 1o milioni di euro.