Dybala idolo globale: l’Instituto de Cordoba gli dedica un murale – FOTO

dybala murales instituto cordoba
© foto Twitter

Paulo Dybala, la Joya juventina, è uno dei calciatori più amati del panorama mondiale, come dimostra il gesto dei tifosi della squadra argentina

Nel vorticoso e mutevole calcio dei giorni nostri, ricordare le proprie origini, spesso e volentieri, aiuta i calciatori a non perdere la bussola. L’avrà pensato lo stesso Dybala, quando, su Twitter, ha visualizzato la notifica dei tifosi dell’Instituto de Cordoba: «Non ci sono dubbi che sia il gioiello del luogo. Paulo sulle pareti del Monumental. Da Agustina al mondo».

Il club argentino è la squadra in cui Paulo ha mosso i suoi primi passi da calciatore, è lì che Maurizio Zamparini lo scoprì e lo regalò ai palermitani, sborsando la cifra di 12 milioni di euro. Andato via da ragazzino, adesso Dybala è maturato ed è un vanto per l’Instituto soprattutto dopo la fantastica doppietta rifilata al Real Madrid, tanto da essere raffigurato in un murale sulle pareti dello stadio Monumental Presidente Peron che ospita le partite casalinghe dei biancorossi. L’attaccante della Juventus, attivissimo sui social network, ha voluto ringraziare la torçida sudamericana con un tweet che trasuda emozioni e amore puro: «L’amore è eterno, da parte mia starà sempre nel Monumental di Cordoba, incoraggiando alla gloria. Grazie».