Connettiti con noi

Empoli News

Empoli, Andreazzoli: «Capisco gli errori arbitrali ma oggi è mancata sensibilità»

Pubblicato

su

Andreazzoli

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell’Empoli, ha parlato dopo la sconfitta degli azzurri contro la Fiorentina: le dichiarazioni

Aurelio Andreazzoli ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo Fiorentina-Empoli.

PARTITA – «Sono le forze ed i fatti in campo che decidono. La prima ammonizione di Luperto è decisiva, l’ho vista bene perchè ero lì a due metri e posso dire che il fallo casomai era al contrario. Il quarto uomo era della stessa opinione mi sembra, ma non poteva dirlo. Questa situazione ha inciso molto, giocare in dieci qui è dura. I ragazzi però sono stati bravi. Sono dispiaciuto per quei 10 secondi finali, stavamo battendo una rimessa in attacco e l’arbitro non ce lo ha permesso. Capisco gli errori perchè io sono il primo ad averne fatti, ma non deve mancare la sensibilità. Chi non ce l’ha cambi mestiere. Arbitrare è difficile, ma la sensibilità non può mancare altrimenti le cose non funzionano e non capisco perchè fischiare la fine 5 secondi prima. Noi durante la gara siamo stati sensibili, al contrario non è successo. Questa è la sensibilità che bisogna offrire e insegnare ai nostri ragazzi».

GIRONE DI RITORNO – «E’ sempre più pesante dell’andata. L’atteggiamento che abbiamo è sempre quello, abbiamo sempre la stessa voglia e facciamo le stesse prestazioni, ma non veniamo premiati. La nostra intenzione deve essere quella di fornire la prestazione e questo i ragazzi lo hanno sempre fatto. Giocano peggio di così comunque non avremmo fatto i risultati».

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.