Emre Can spaventa la Juve: «Non so dove giocherò dalla prossima estate»

emre can liverpool juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Emre Can, obiettivo numero uno della Juventus per rinforzare il centrocampo, ha parlato del suo futuro

Il contratto del turco tedesco Emre Can con il Liverpool scadrà il prossimo 30 giugno e, quindi, il solido centrocampista ha la possibilità di scegliere la destinazione a lui più gradita. Da mesi ormai si parla del pupillo di Jurgen Klopp in orbita Juventus, ma le dichiarazioni del diretto interessato, al quotidiano Suddeutsche Zeitung, non fanno ben sperare: «Non so dove giocherò dalla prossima estate, al momento non escludo nessuna opzione. Però credo in me stesso, tanto da poter dire che, grazie alle mie qualità, giocherò in un top club».

Attualmente impegnato in Premier League, con un passato in Bundesliga, Emre Can non chiude la porta a nessuna delle grandi leghe d’Europa: «Un ritorno in Germania? Perchè no?! Anche se ammetto che il livello della Bundes si è abbassato molto in questi anni. Qui in Inghilterra sto facendo bene e i club inglesi hanno la possibilità di spendere più milioni sul mercato, aspetto importante per noi calciatori. La Liga è attraente così come la Serie A, che è cresciuta molto nelle ultime stagioni. Così come la Ligue 1 è diventata uno dei campionati più importanti d’Europa». Juve avvisata, le vie del mercato sono infinite.