Esclusiva, Pandolfini: “Ormai è chiaro, il ciclo dell’Inter è finito”

© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter è stata eliminata dalla Champions: sono giorni molto tristi per i nerazzurri, con i pensieri che vanno al passato e ai trionfi di qualche mese fa, quando sulla panchina nerazzurra c’era Josè Mourinho. Adesso si pensa alla rifondazione anche se in teoria l’Inter è in corsa sia per il campionato che per la Coppa Italia, una rifondazione che non sarà  facile. Calcionews24.com ha contattato in esclusiva l’ex calciatore nerazzurro Egisto Pandolfini che ha rilasciato queste dichiarazioni: “Ormai mi sembra chiaro, è finito un ciclo. L’Inter ha vinto tanto, ha regalato emozioni profonde ai suoi tifosi ma ora la società  deve aver la forza di volta pagina, non solo con l’allenatore ma anche e soprattutto con i giocatori. Molti giocatori dell’Inter hanno pagato la stanchezza mentale e fisica della rincorsa, da gennaio in poi l’Inter ha giocato ogni tre giorni, a ritmi alti e sempre con la tensione e pressione di dover recuperare. Nel momento decisivo della stagione i nerazzurri hanno fallito, adesso ci sono ancora due obiettivi ma credo sinceramente che la squadra di Leonardo si sia ormai spenta, poi vedremo se avrà  ragione. Cosa cambiare? Come ho detto serve un nuovo progetto, ringiovanire la squadra e impostare il tutto nell’arco di un bienno. Come ha detto Mourinho, non si può sempre vincere e “? dopo tanti trionfi “? è giusto ringraziare questa squadra, andando però avanti”.