Felipe Melo “cancella” la Juventus da casa: ecco un altro sgarbo – FOTO

felipe melo
© foto Instagram - @felipemelo

Felipe Melo “cancella” la Juventus dal suo passato e… da casa. L’ex centrocampista bianconero, ora al Palmeiras, mostra fiero le poltrone foderate con alcune magliette. Spicca però l’assenza di una su tutte…

Che i rapporti tra Felipe Melo e la sua ex Juventus non siano mai stati idilliaci è cosa conosciuta. Adesso però il centrocampista brasiliano ha preferito perfino cancellare i bianconeri dalla sua vita. Sì, perché Melo, che la scorsa stagione è tornato in patria, al Palmeiras, dopo aver militato tra le fila dell’Inter, non ha lasciato nella sua abitazione alcuna traccia della Juve. Basti vedere la foto fieramente postata dal giocatore ieri nella sua bellissima e lussuosa villa di San Paolo, all’interno della quale Melo ha inserito ogni genere di comodità. Alle sue spalle, infatti, ci sono anche tre poltroncine, di quelle molto in voga ultimamente tra i giocatori. Ognuna di essere è stata infatti rifoderata utilizzando le maglie vestite dal brasiliano in carriera. Tutte le maglia. Anzi, quasi tutte le maglie. Perché è impossibile non notare come manchi proprio quella della Juventus tra le altre.

Ci sono in compenso quella dell’Inter, ma pure quella dello stesso Palmeiras e del Galatasaray. Mancherebbe a dire il vero anche quella della Fiorentina, altra squadra per cui Felipe Melo ha giocato. O anche quella del Maiorca, del Gremio, dell’Almeria… Certo, se volessimo tenere conto soltanto delle squadre più importanti, l’assenza della maglia della Juventus è effettivamente abbastanza palese. Questione di prospettiva o un messaggio?

Felipe Melo, le maglie storiche… e la Juventus? – FOTO

Non possiamo effettivamente sapere se nella sua abitazione Felipe Melo ha altre poltrone rappresentanti altre gloriose maglie del proprio passato, ma pare difficile. Quasi di certo le maglie mostrate alle sue spalle nella foto sono le uniche che il centrocampista ha deciso di mostrare fieramente ai visitatori reali e virtuali (su Instagram). Tra queste quella juventina manca, perché era stato lo stesso Melo, tempo fa, a discostarsi dal proprio passato bianconero. Del resto anche il passato interista ultimamente sembrava lontano (leggi anche: Felipe Melo provoca l’Inter: «Meglio le strutture del Palmeiras»).

Anche dalle parti di Torino, se può servire ricordarlo, non hanno comunque un buon ricordo di Melo. Nel corso della sua permanenza alla Juve, il brasiliano deluse parecchio.