La Fiorentina ci va giù pesante: «Pioli incomprensibile ed ingiustificabile»

La Fiorentina ci va giù pesante: «Pioli incomprensibile ed ingiustificabile»
© foto www.imagephotoagency.it

Il club replica a Pioli, che aveva accusato la dirigenza di avere messo in dubbio le sue qualità professionali ed umane

La Forentina non ci sta e risponde a Stefano Pioli, l’ex allenatore fresco di dimissioni che aveva accusato il club viola, finito in un buco nero che le è valso 4 punti nelle ultime sette uscite di campionato, di averne messo in dubbio le qualità professionali e umane. Attraverso il proprio canale tematico, la società ha diramato il seguente comunicato: «Riteniamo Stefano Pioli una persona perbene che si è sempre comportata, fino a ieri, correttamente nei confronti della Società. Per questo consideriamo il suo atteggiamento incomprensibile ed ingiustificabile, mettendo la Società in una situazione inaspettata e complicata da gestire. Il comunicato fatto dalla Fiorentina, e riportato da tutta la stampa, era doveroso per chiarire la posizione della Società, e per richiamare tutti al massimo impegno, senza offendere o delegittimare nessuno». 

La dirigenza viola chiude: «Pertanto i motivi delle dimissioni di Pioli non c’entrano nulla con il comunicato fatto dalla Società, e il primo a saperlo è proprio Pioli. Ora comunque bisogna guardare avanti e concentrarsi esclusivamente sui risultati sportivi che dobbiamo e possiamo sicuramente ottenere». Nel frattempo, sulla panchina viola è stato messo ad interim il tecnico della Primavera Emiliano Bigica. Ma poi tornerà Vincenzo Montella, che è già a Firenze.