Fiorentina Verona 1-1: cronaca e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio Franchi, la 32ª giornata di Serie A 2019/20 tra Fiorentina e Verona: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Finale pazzo al Franchi! Il Verona controlla per larghi tratti il match ma si fa raggiungere negli ultimi scampoli di gara da un gol di Cutrone. Nel primo tempo Faraoni aveva aperto le marcature.

Sintesi Fiorentina Verona 1-1 MOVIOLA

95′ GOL FIORENTINA – Bravissimo Chiesa a infilare per Cutrone, tocco sotto e Silvestri è battuto

94′ Tiro di Kouamè – Diagonale insidioso, Silvestri si distende e para

90′ Chance per Castrovilli –  Azione personale del centrocampista, che ne salta due: il suo tiro cross è troppo forte per Kouamé, il quale non arriva alla deviazione

90 Veloso vicino al gol – Verre scarica per il compagno, il portoghese calcia di sinistro ma trova la deviazione di Pezzella, che manda il pallone sull’esterno della rete

68′ Cutrone vicino al pareggio – Dal cross dalla destra, Silvestri va a vuoto e sul secondo palo c’è l’attaccante, che clamorosamente non riesce a inquadrare la porta.

45′ Ritmi blandi – Così come nella prima frazione, non crescono i ritmi al Franchi

36′ Tiro di Castrovilli – Conclusione potente del centrocampista che termina, però, sopra la traversa

35′ Tiro di Kouamè – Ci prova Kouamé dai 25 metri, palla alta sopra la traversa: è il primo tiro della Fiorentina

18′ GOL VERONA – Bellissimo gol di Faraoni che viene servito con un tocco sotto di Amrabat: l’esterno calcia al volo in rovesciata.

15′ Verona pericoloso – Imbucata centrale di Pessina per Lazovic, chiude con un guizzo Milenkovic.

12′ Ritmi bassi al Franchi –  Fase di studio della partita con i viola che tentano di alzare il baricentro.

Fischio d’inizio – Si parte


Migliore in campo: Amrabat PAGELLE


Fiorentina Verona 1-1: risultato e tabellino

Rete: 18′ Faraoni, 94′ Cutrone

FIORENTINA (3-4-3): Dragowski; Milenkovic, Ger.Pezzella, Igor; Lirola (81′ Vlahovic), Pulgar, Castrovilli, Dalbert; Sottil (47′ Cutrone), Kouamè, Ribery (47′ Chiesa). A disposizione: Terracciano, Brancolini, Badelj, Ceccherini, Agudelo, Caceres, Venuti, Beloko, Terzic Allenatore: Iachini.

VERONA (4-4-2): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Kumbulla (79′ Empereur), Dimarco (69′ Adjapong); Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic (59′ Verre); Pessina (59′ Zaccagni), Di Carmine (70′ Stepinski). A disposizione: Berardi, Radunovic, Lovato, Badu, Eysseric, Lucas, Salcedo. Allenatore: Juric.

ARBITRO: Chiffi

Ammoniti: Pulgar, Igor, Milenkovic, Stepinski