Formazione Belgio 2018: convocati e titolari ai Mondiali

formazione belgio
© foto www.imagephotoagency.it

Formazione Belgio 2018: convocati e titolari ai Mondiali in Russia. Le scelte del ct Roberto Martinez

Agli Europei in Francia di due anni fa ci si aspettava molto ma molto di più. Perché il Belgio è e continua ad essere una straordinaria fucina di talenti esplosivi. Allora le colpe del fallimento furono date tutte al ct Wilmots. Ma anche Roberto Martinez non è stato certo immune da critiche dopo la decisione di lasciare a casa Radja Nainggolan per imprecisate motivazioni mai rese pubbliche. Il Belgio è ancora forte ed è completo in ogni reparto. Il punto debole è forse la mancanza di una diga a centrocampo, dove Tielemans dovrà cantare e portare la croce. Ma dietro e in attacco tante certezze. E se Hazard dovesse essere il vero Hazard.

LEGGI ANCHE: FANTAMONDIALE 2018: I CONSIGLI PER GLI ACQUISTI


Ct Belgio: Roberto Martinez

Lo spagnolo Roberto Martinez è chiamato a dimostrare di essere all’altezza di una nazionale del calibro del Belgio. Ma soprattutto ha la chance di confermarsi dopo aver fatto bene in Inghilterra: Swansea, Wigan ed Everton conservano ancora ottimi ricordi di lui.


Formazione Belgio 2018: i titolari ai Mondiali

BELGIO (4-1-4-1): Courtois; Meunier, Kompany, Vertonghen, Ciman; Tielemans; Mertens, Dembele, De Bruyne, E. Hazard; R. Lukaku. Commissario tecnico: Roberto Martinez.


Convocati Belgio 2018: la rosa di Martinez

Portieri: Koen Casteels (Wolfsburg), Thibaut Courtois (Chelsea), Simon Mignolet (Liverpool).

Difensori: Toby Alderweireld (Tottenham), Dedryck Boyata (Celtic), Vincent Kompany (Manchester City), Thomas Meunier (PSG), Thomas Vermaelen (Barcellona), Jan Vertonghen (Tottenham).

Centrocampisti: Yannick Carrasco (Dalian Yfang), Nacer Chadli (West Bromwich), Kevin De Bruyne (Manchester City), Moussa Dembélé (Tottenham), Dries Mertens (Napoli), Youri Tielemans (Monaco), Axel Witsel (Tianjin Quanjian), Leander Dendoncker (Anderlecht), Marouane Fellaini (Manchester United), Thorgan Hazard (Borussia Mönchengladbach), Adnan Januzaj (Real Sociedad).

Attaccanti: Michy Batshuayi (Borussia Dortmund), Romelu Lukaku (Manchester United), Eden Hazard (Chelsea).

Commissario tecnico: Roberto Martinez.