Formazione Islanda 2018: convocati e titolari ai Mondiali

finnbogason islanda
© foto www.imagephotoagency.it

Formazione Islanda 2018: convocati e titolari ai Mondiali in Russia. Le scelte del ct Heimir Hallgrímsson

Inserita nel Gruppo D insieme a Argentina, Nigeria e Croazia, l’Islanda si candida tra le possibili sorprese del Mondiale di Russia 2018. La favola della compagine nordica a Euro 2016 è rimasta impressa nella menta di tutti gli sportivi, con lo storico traguardo dei quarti di finale, ma la formazione del commissario tecnico Heimir Hallgrimsson è pronta a continuare l’esponenziale percorso di crescita. Molte delle fortune islandesi passeranno dai piedi del fantasista Sigurdsson, gioiello di proprietà dell’Everton, e dal killer instinct di Finnbogason (12 reti in 22 presenze di Bundesliga con l’Augsburg).

LEGGI ANCHE: FANTAMONDIALE 2018: I CONSIGLI PER GLI ACQUISTI


 

Ct Islanda: Heimir Hallgrimsson

Da un’otturazione al Mondiale il passo può anche essere breve, Heimir Hallgrimsson lo sa. Ex calciatore, una carriera che lo ha visto protagonista prevalentemente con la maglia dell’IBV, il classe 1967 ha iniziato la sua avventura nel 1999 con l’IBV femminile. Nel 2006 passa alla formazione maschile, dove resta fino al 2011, fino alla chiamata della Nazionale. Il 1° gennaio 2012 entra a fare parte dello staff di Lars Lagerback come vice, ruolo che ha ricoperto fino al 2016. Fin qui ha continuato a praticare il suo lavoro di dentista, mai lasciato e alternato al terreno verde: dopo l’addio del commissario tecnico però la Federazione gli ha offerto la promozione e sotto la sua guida i rossoblu hanno ottenuto il pass per Russia 2018.


Formazione Islanda 2018: i titolari ai Mondiali

ISLANDA (4-4-2): Halldorsson; Saevarsson, Arnasonm, Sigurdsson, Magnusson; Gudmundsson, Gunnarsson, Sigurdsson, Bjarnason; Finnbogason, Bodvarsson. Commissario tecnico: Halgrimsson.


Convocati Islanda 2018: la rosa di Hallgrimsson

Portieri: Halldorsson (Randers), Runarsson (Nordsjaelland), Schram (Roskilde).

Difensori: Saevarsson (Valur), R. Sigurdsson (Rostov), Arnason (Aberdeen), Skulason (Lokeren), Ingason (Rostov), Magnusson (Bristol City), Eyjolfsson (Levski Sofia), Fridjonsson (Valerenga).

Centrocampisti: Gunnarsson (Cardiff City), Bjarnason (Aston Villa), J. Gudmundsson (Burnley), Hallfredsson (Udinese), G. Sigurdsson (Everton), Gislason (Sandhausen), Skulason (Karabükspor), Traustason (Malmo).

Attaccanti: Finnbogason (Augsburg), Bodvarsson (Reading), Sigurdarson (Rostov), Gudmundsson (PSV).

Commissario tecnico: Heimir Hallgrimsson.