Frosinone-Palermo: arriva la decisione della Corte d’Appello

© foto www.imagephotoagency.it

La Corte d’Appello della FIGC pone fine alla diatriba tra Frosinone e Palermo nel discusso play-off dello scorso giugno

Frosinone-Palermo ha trovato la sua fine. E’ arrivata questo pomeriggio la sentenza della Corte Sportiva d’Appello sulla finale ritorno playoff tra ciociari e siciliani, che permise alla squadra di Longo di essere promossa in Serie A. Rigettata l’istanza dell’US Città di Palermo. Per il Frosinone scongiurata la penalizzazione nel campionato corrente di Serie A, ma ulteriore multa per la Società di Stirpe.

La C.S.A., giudicando in sede di rinvio:

a) rigetta l’istanza della società US Città di Palermo SpA di esclusione dal giudizio della FIGC;

b) rigetta l’istanza della società Frosinone Calcio Srl di sospensione del procedimento in attesa della sentenza del Giudice Amministrativo;

c) infligge alla società Frosinone Calcio Srl l’ulteriore sanzione dell’ammenda di € 25.000,00. Conferma nel resto.