Genoa, Antonini: «Il mio derby ormai è un altro…»

© foto www.imagephotoagency.it

SERIE A GENOA ANTONINI INTERVISTA  –  Alla vigilia della sfida contro l’Inter, Luca Antonini, difensore in forza al Genoa con un passato importante tra le fila fila del Milan, intercettato da genoacfc.it, ha rilasciato alcune dichiarazioni: «Non sento assolutamente questa partita come un derby, il mio derby ormai è un altro e sono felice cosi. E’ vero, ai tempi del Milan, quelle con l’Inter erano sfide spettacolari, quanti aneddoti, quanti ricordi, che squadre e che giocatori ma è il passato. Domani possiamo  ottenere i tre punti, puntiamo al risultato e alla prestazione. Sarà dura ma nel nostro stadio può succedere di tutto, è bellissimo giocare a Marassi, c’è un’atmosfera e un clima travolgente».

 

IMPERATIVO  –  Antonini, autore di un’ottima prima parte di stagione, sottolinea: «L’imperativo numero uno è continuare a giocare da squadra ed essere compatti per non lasciare spazi agli avversari. Se siamo tra le squadre meno battute del girone d’andata un motivo ci sarà e i meriti vanno sicuramente divisi equamente. Con Gilardino là davanti un goal possiamo sempre farlo, dobbiamo solo migliorare la fase d’appoggio».

 

           by Massimiliano Iacobelli