Juve, caccia a un nuovo centrale: occhi su Godin e Gimenez. Sogno Koulibaly

Iscriviti
dzeko godin roma-atletico madrid
© foto www.imagephotoagency.it

Diego Godin, difensore dell’Atletico Madrid, è nel mirino della Juventus. I bianconeri seguono anche Gimenez e Koulibaly

La Juve cerca un nuovo grande difensore. Al momento sono tre i difensori cerchiati in rosso sul taccuino di Marotta e Paratici: i bianconeri valutano Diego Godin e José Maria Gimenez dell’Atletico Madrid, Kalidou Koulibaly del Napoli. L’agente del difensore del Napoli ha alimentato le voci di mercato, tenendo aperte le porte della Juventus (Leggi anche: Koulibaly-Juve: le ultimissime) ma l’affare è estremamente complicato perché nel contratto di KK non vi è alcuna clausola e non sarà semplice vincere il braccio di ferro con De Laurentiis.

La Juventus, proprio per questo motivo, valuta altre piste pur tenendo aperto un piccolissimo spiraglio per Koulibaly. Secondo Tuttosport i bianconeri seguono Godin, esperto centrale dell’Atletico Madrid, uno dei migliori difensori centrali in circolazione. Arriverà Caldara e andrà via Howedes ma potrebbero esserci delle sorprese con Rugani e Benatia che hanno molto mercato. La Juve ha drizzato le antenne. Gimenez è un classe ’95 e ha una clausola rescissoria da 60 milioni, il suo connazionale Diego, di 32 anni, ha un contratto fino al 2019 e potrebbe diventare la classica occasione di mercato. I bianconeri valutano anche il ’99 de Ligt dell’Ajax e Alderweireld, classe ’89, del Tottenham.