Guardiola e il Manchester City insieme fino al 2021

guardiola manchester city
© foto www.imagephotoagency.it

Pep Guardiola ha firmato un prolungamento di contratto con il Manchester City: il nuovo accordo avrà scadenza nel 2021

Vittoria in Premier League, dominando il campionato. Vittoria in Coppa di Lega e traguardo dei 100 punti raggiunto. Questa somma di obiettivi hanno fatto guadagnare a Pep Guardiola il meritato rinnovo di contratto con il Manchester City. Il precedente accordo aveva scadenza nel giugno del 2019 e quindi la dirigenza citizens ha pensato bene di rinnovare fino al 2021. La prossima stagione, però, l’obiettivo numero uno sarà, oltre che confermarsi Oltre Manica, tentare la scalata alla Champions League. 

Questo il comunicato emesso al riguardo: «Il Manchester City è lieto di annunciare che Pep Guardiola ha firmato un’estensione di contratto che lo renderà manager del club fino alla fine della stagione 2020-2021».E questo il commento del manager catalano: «Sono molto contento ed eccitato, è veramente un piacere lavorare qui. Abbiamo una squadra molto giovane, con un’eta media di 23 anni, e vogliamo continuare a crescere superando i livelli che abbiamo raggiunto in questa stagione».