Hamsik: «Tristi per la sconfitta, ma il gol di Insigne è importante»

hamsik
© foto www.imagephotoagency.it

Capitan Hamsik è stato l’autore dell’assist vincente per lo splendido gol di Lorenzo Insigne. Lo slovacco ha fatto la sua analisi del match del Santiago Bernabeu

Hamsik è la storia recente del Napoli, ieri, sul campo del Real Madrid, ha provato a scriverne un’altra pagina, ma l’happy ending è rimandato alla partita di ritorno al San Paolo. Queste le sue dichiarazioni al proprio sito ufficiale: «Il Real, nei primi secondi di gara, ha subito attaccato e Reina ha compiuto una grande parata. Poi c’è stata la nostra reazione con il grande gol di Insigne da 30 metri. All’inizio del secondo tempo i madrileni hanno realizzato 2 gol nell’arco di appena 5 minuti, c’è rammarico da parte nostra per aver soltanto sfiorato la seconda marcatura. Abbiamo offerto prestazioni migliori di quella di ieri, però non ci dimentichiamo di aver giocato contro una delle migliori squadre a livello planetario. Siamo tristi, però è stato importante realizzare almeno 1 gol fuori casa. Ci proveremo: al ritorno tutto è possibile».