Higuain non va in Barça: i numeri del Pipita parlano chiaro

Iscriviti
higuain
© foto www.imagephotoagency.it

I precedenti di Gonzalo Higuain contro il Barcellona non portano bene: tre gol in ventuno partite disputate con Real Madrid e Juventus

Gonzalo Higuain e il Barcellona, questione di feeling. L’attaccante argentino della Juventus ha sofferto da sempre le sfide contro la formazione catalana, acerrima rivale del Real Madrid. Il Pipita, sin dai tempi dei blancos e successivamente con la Juventus, non ha trovato il consueto score realizzativo nelle sfide contro la formazione blaugrana. I numeri, in tal caso, non sono certo dalla sua parte. L’ex Napoli, infatti, ha affrontato ben 18 volte il Barcellona durante la sua esperienza con il Real Madrid tra campionato e coppe varie, tuttavia, lo storico dei suoi gol contro la formazione blaugrana non è propriamente dei migliori.

Sono solamente tre le reti siglate dal Pipita contro il Barcellona: 3 in 18 partite, un gol ogni sei sfide. A queste diciotto partite in maglia del Real vanno aggiunte le tre sfide giocate da Higuain con la casacca della Juventus contro il Barcellona. Nel 3-0 dello scorso anno non andò in rete, idem per quanto riguarda lo 0-0 del Camp Nou di aprile e nella sfida giocata a settembre 2017 con il 3-0 dei catalani. Tre sole reti siglate dal Pipa contro il Barcellona, di cui solo due utili ai fini della vittoria finale. e. Il primo realizzato il 7 maggio 2008 durante il ‘Clasico del Pasillo’: un 4-1 rifilato dal Real Madrid al Barcellona, con le reti di Raul, Robben, Van Nistelrooy e, appunto, Higuain (per il 3-0). Poi il gol del vantaggio, nel 2009 al Bernabeu, prima di esser rimontati per il 2-6 finale. E, infine, un gol in Supercoppa (quello dell’1-0) nella finale del 2012.