Icardi dopo Kane, il Tottenham potrebbe provarci con l’Inter

icardi inter
© foto www.imagephotoagency.it

Mauro Icardi potrebbe finire al Tottenham come erede di Harry Kane: le ultime (fantasiose) voci di calciomercato sull’Inter arrivano dall’Inghilterra

Harry Kane al Real Madrid, Mauro Icardi al Tottenham: c’è chi in Inghilterra accosta la punta dell’Inter agli Spurs nel prossimo calciomercato. Ancora è presto per parlarne, ma bisogna comunque aggiungere il Tottenham alla lista dei corteggiatori del centravanti argentino. Una lista che per ora vede protagoniste pure Bayern Monaco, Manchester United, Paris Saint Germain, Manchester City e lo stesso Real Madrid. L’ex doriano viene accostato in lungo e in largo, quindi non c’è da stupirsi che pure il Tottenham sia finito in mezzo a queste voci. Fondate o meno, si scoprirà solo in estate, ma per il momento non sembra un trasferimento attuabile.

Il Real Madrid è alla ricerca di una punta e proprio Kane sembra aver scalzato Icardi dai pensieri dei blancos. In tal caso i londinesi dovrebbero cercare un altro centravanti e MI9 sembra la punta ideale. L’Inter, però, non ha intenzione di venderlo se non a cifre assurde – sicuramente sopra i cento milioni di euro – e Icardi non vuole andare via perché a Milano si trova bene e si sente nerazzurro al cento per cento. Pare difficile che possa dire di sì agli Spurs, ma comunque Pochettino lo tiene d’occhio.