I sogni di Immobile: «Champions con la Lazio e Mondiale»

© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio può contare su Ciro Immobile, che punta a ripetersi a suon di gol e ha due sogni: la Champions League e il Mondiale con l’Italia

Ciro Immobile arriva da una stagione ricca di gol, la Lazio ha potuto contare su di lui e adesso si attende molto dal suo centravanti. L’ex granata sa che è difficile riconfermarsi ma ci proverà, ma ammette che giocare due stagioni di fila con la stessa maglia è una novità importante. Vuole scendere in campo pure in Europa League – dove non ha mai disputato neppure un minuto – e fare bene nelle coppe. Per il futuro, poi, sa cosa fare: «Resterò alla Lazio fin quando starò bene e fin quando la Lazio mi vorrà. So di poter contare sulla fiducia dell’ambiente e darò il massimo». Il sogno di Immobile è di portare la Lazio in Champions League, nell’anno dei Mondiali sarebbe un traguardo importantissimo anche per la Nazionale: «Sogno il top degli obiettivi per me e la Lazio. L’anno scorso abbiamo fatto un gran campionato e possiamo riprovarci». La scorsa stagione la partenza fu a fari spenti, adesso invece i riflettori sono su di lui e sulla squadra. Immobile premia il calciomercato della Lazio, è contento per Lucas Leiva e Di Gennaro e spende belle parole per Marusic. Sente che il 3-5-2 di Simone Inzaghi può esaltarlo, in più il ruolo di vice capitano lo inorgoglisce e lo fa sentire importante. A Il Corriere dello Sport la punta della Lazio conclude: «Vincere il Mondiale? Magari. Controbattiamo alle big con il nostro mercato, dobbiamo rimanere sulla nostra strada».