Infortunio Badelj: il nuovo comunicato della Fiorentina

badelj
© foto www.imagephotoagency.it

Tutti gli aggiornamenti, le novità e i report medici sull’infortunio di Badelj, uscito malconcio dalla sfida del Mapei Stadium. Problema agli adduttori – 8 maggio, ore 13.40

«Gli accertamenti odierni eseguiti all’atleta Milan Badelj hanno evidenziato una minima lesione muscolare all’adduttore lungo di sinistra. Sono già iniziate le terapie del caso fino al prossimo controllo tra dieci giorni». Questo il report medico della Fiorentina sulle condizioni di Milan Badelj, uscito al 14′ della sfida tra Sassuolo e Fiorentina. Il centrocampista dunque salterà sicuramente la gara con la Lazio di domenica prossima ma potrebbe tornare per la gara di Napoli.

Infortunio Badelj: problema agli adduttori – 8 maggio, ore 9.40

Arrivano novità riguardo le condizioni del centrocampista dei viola. «ACF Fiorentina comunica che Milan Badelj è stato sostituito per un problema muscolare agli adduttori di sinistra. Domani [oggi, ndr] gli accertamenti del caso» è quanto scrive il sito della Fiorentina in una nota dedicata alle condizioni di Badelj. Nelle prossime ore quindi il croato si sottoporrà agli esami e si capirà se potrà farcela a tornare in campo in questo finale di stagione.

Infortunio Badelj: problema muscolare per il centrocampista – 7 maggio, 16.25

Secondo le ultime indiscrezioni che arrivano da Reggio Emilia, il problema che avrebbe costretto il centrocampista viola, Milan Badelj, ad abbandonare il campo durante il match con il Sassuolo, sarebbe di natura muscolare. Nelle prossime ore il giocatore, molto sfortunato nella sua esperienza a Firenze, si sottoporrà alla visite mediche, che andranno a svelare l’entità del problema ed i possibili tempi di recupero.

Infortunio Badelj: le ultimissime

Sassuolo-Fiorentina è, di fatto, l’ultima spiaggia per i gigliati nella corsa alla qualificazione in Europa League. Sfida dai grandi contenuti tecnici che, però, purtroppo ha perso molti protagonisti a causa di problemi fisici. Non ultimo l’infortunio di Badelj, occorso al centrocampista croato nel corso della prima frazione di gioco. Problema che ha costretto mister Paulo Sousa a sostituire il proprio playmaker, inserendo Federico Bernardeschi, a sorpresa escluso dall’undici titolare dal tecnico portoghese. Al momento, però, non ci sono state ulteriori delucidazioni in merito all’infortunio stesso. Sfortunato, comunque, l’ex calciatore dell’Amburgo, non nuovo a problemi fisici nella sua esperienza in viola. In particolar modo nel corso della stagione agonistica 2015/2016, quando fu costretto a saltare ben 6 incontri di campionato, a cavallo tra gennaio e febbraio, a causa di un problema di natura muscolare. Sousa, dal canto suo, spera che il colpo subito quest’oggi non sia grave e che possa riaverlo a disposizione per il rush finale di campionato. Le flebili speranze di qualificazione in Europa League, senza il calciatore croato, si ridurrebbero ulteriormente visto il ruolo chiave che occupa nella costruzione della manovra gigliata.