Connettiti con noi

Mondiali

Infortunio James Rodriguez, esce al 30′ di Senegal-Colombia

Francesca Flavio

Pubblicato

su

james rodriguez colombia

Grana in casa Colombia che deve fare i conti con l’infortunio di James Rodriguez, occorso durante la sfida contro il Senegal

Dici James Rodriguez, pensi allo splendido Mondiale di cui si rese protagonista il colombiano 4 anni fa. Gol, assist e giocate che fecero innamorare il Real Madrid, tanto da portarlo al Santiago Bernabeu. 1300 giorni circa dopo la situazione è cambiata, perchè James è reduce dalla stagione, in prestito, al Bayern Monaco e non ha di certo offerto prestazioni dello stesso livello. Per giunta, il primo tempo di Senegal-Colombia è stato caratterizzato dall’infortunio proprio di James Rodriguez.

Il fantasista sudamericano ha accusato un problema muscolare ed è stato sostituito al minuto 30 del primo tempo di gioco. Ha lasciato il posto all’ex Udinese e Sampdoria Luis Muriel, uscendo zoppicando in maniera preoccupante. Il problema, probabilmente, al polpaccio accusato dal 10 dei Cafeteros, priva la Colombia della sua stella più splendente nel momento cruciale della rassegna intercontinentale. I sudamericani sono condannati a vincere per superare la fase a gironi ed entrare nell’elitè del calcio mondiale, ma dovranno farlo contando sui calci piazzati di Quintero, sui dribbling di Cuadrado, sulla vena realizzativa di Radamel Falcao e, perchè no, sugli strappi palla al piede del neo entrato Muriel.

Advertisement