Infortunio Obi, ko con il Pescara: lungo stop. I tempi di recupero

de luca - torino
© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Obi in Torino-Atalanta: il centrocampista nigeriano è uscito alla mezzora di gioco, sostituito da Daniele Baselli

Infortunio Obi, ko con il Pescara: lungo stop. I tempi di recupero – 16 febbraio

Brutte notizie per Joel Obi, centrocampista del Torino. Il calciatore ex Inter, ko nel match con il Pescara, ha rimediato una lesione di secondo grado al passaggio miotendineo prossimale del muscolo semimembranoso della coscia sinistra e dovrà restare fuori per circa due mesi. Così il Torino sul suo sito web ufficiale: «Gli esami cui è stato sottoposto Obi hanno infine riscontrato una lesione di secondo grado al passaggio miotendineo prossimale del muscolo semimembranoso della coscia sinistra: la prognosi è attualmente valutabile in 45/60 giorni. Il programma di domani prevede una doppia sessione a porte chiuse».

Infortunio Obi, ko con il Pescara: rischia 40 giorni di stop – 15 febbraio

Piove sul bagnato in casa Torino! Obi, centrocampista del Torino, è finito nuovamente ko con il Pescara e i primi segnali non sembrano essere incoraggianti. I primi controlli a cui si è sottoposto il giocatore granata non lasciano trasparire nulla di positivo: secondo “Tuttosport” Obi potrebbe rientrare fra 35-40 giorni. Dopo il ko con l’Atalanta a fine gennaio, un nuovo infortunio per il nigeriano che era tornato in campo con l’Empoli. Per Obi si parla di una lesione muscolare ai flessori della coscia sinistra.

Infortunio Obi, ko con il Pescara: gli aggiornamenti

Nuovi problemi per Joel Obi, sceso in campo domenica scorsa contro il Pescara. Il centrocampista del Torino è stato costretto a lasciare il campo a pochi minuti dalla fine del primo tempo per un problema muscolare ai flessori della coscia sinistra. Questa la nota del Torino: «Obi, uscito ieri anzitempo per un problema ai flessori della coscia sinistra, verrà sottoposto ad esami strumentali nei prossimi giorni. Il Torino riprenderà la preparazione mercoledì pomeriggio, con una sessione tecnico-tattica a porte chiuse». Bisognerà attendere qualche giorno per conoscere le reali condizioni del centrocampista.

Infortunio Obi: lavoro personalizzato – 2 febbraio, 23.37

Torino al lavoro in vista della sfida di domenica contro l’Empoli, 23^ giornata di Serie A. Joel Obi è uno degli elementi della rosa di Sinisa Mihajlovic alle prese con problemi fisici: nessuna lesione muscolare per il nigeriano, che quest’oggi ha svolto un lavoro personalizzato. Attesi aggiornamenti nei prossimi giorni, da valutare le sue condizioni in vista della sfida del Castellani.

Infortunio Obi: escluse lesioni – 2 febbraio, 8.41

Non ci sono lesioni muscolari per Obi, e questa è una buonissima notizia per il Torino. Il giocatore ex Inter infatti vede accorciarsi così i tempi di recupero: il centrocampista ha già iniziato un lavoro specifico con lo staff granata e le sue condizioni saranno monitorate giorno dopo giorno.

Infortunio Obi: il comunicato del Torino – 1 febbraio, 17.48

Infortunio Obi. Il Torino ha reso noto, tramite il proprio sito ufficiale, il report dell’allenamento odierno, fornendo un aggiornamento anche sulle condizioni del centrocampista: «Obi a seguito degli accertamenti strumentali che hanno mostrato una minima sofferenza al bicipite femorale sinistro ha iniziato un lavoro specifico e le sue condizioni verranno monitorate di giorno in giorno».

Infortunio Obi: gli aggiornamenti – 29 gennaio, ore 13.15

Durante Torino-Atalanta, gara in corso per la 22esima giornata di Serie A, il centrocampista nigeriano è dovuto uscire dal campo intorno alla mezzora di gioco, sostituito da Daniele Baselli. Secondo quanto riportato da Sky Sport, si dovrebbe trattare di un problema muscolare, infortuni a cui il giocatore nigeriano è soggetto (di un mese e mezzo fa è il suo stop di quasi un mese sempre a causa di infortuni muscolari). Si attendono ulteriori esami per capire più dettagliatamente l’entità del suo infortunio.