Inter, Antonello: «Inter e Milan uniti per il nuovo San Siro, vi spiego come»

Inter, Antonello: «Inter e Milan uniti per il nuovo San Siro, vi spiego come»
© foto Mediaset Premium

Alessandro Antonello, ceo dell’Inter, ha parlato del progetto di San Siro a conclusione dell’evento promozionale

Antonello si dice soddisfatto della possibile partnership a tre tra Inter, Milan e Beretta; e continua affermando che: «Lo stadio? Sono anni che spingiamo, insieme al Milan, per rinnovare San Siro: Milano merita uno stadio all’avanguardia. Il progetto è molto ambizioso e vogliamo proseguire in tempi molto veloci. Speriamo di avere l’approvazione del progetto in tempi brevi, per una nuova storia da scrivere insieme. Potrebbe esserci una capienza ridotta, visto che la media spettatori sia per noi che per il Milan è di 60.000 spettatori, quindi al momento lo stadio non è quasi mai pieno. Quello che conta è il servizio che viene dato al tifoso durante la partita. Vorrei smentire che è una gestione difficoltosa. Siamo l’unico esempio in Europa con due club di questo blasone che gestisce uno stadio».

Progetto quindi ambizioso per squadre ambiziose; è questa la linea da seguire per cercare di riportare le squadre di Milano e l città stessa ai fasti del passato.