Inter, Emmers è la chiave per arrivare a Praet

Iscriviti
emmers bellanova inter-milan primavera derby
© foto www.imagephotoagency.it

Giampaolo è rimasto stregato dal talento della Primavera dell’Inter, Xian Emmers. I nerazzurri sarebbero invece interessati a Dennis Praet

40 milioni da cercare entro giugno. Missione quasi impossibile per l’Inter a meno di grandi sacrifici come accaduto l’anno scorso. Ma chi immolare sull’altare in virtù del FPF? Tutti gli indizi portano alla talentuosa primavera di Stefano Vecchi che ha messo in vetrina qualche baby calciatore che ha già suscitato l’interesse di qualche qualche squadra.In particolare gli occhi di Marco Giampaolo sarebbero puntati su Xian Emmers, genietto belga del centrocampo che tanto piace alla Sampdoria.

Un diamantino grezzo ancora da lavorare, ma dal talento assicurato. Insomma, uno di quelli che sembrano avere tutto per potersi affermare in Serie A, specie se crescendo con la dovuta calma e con il lavoro specifico che da Sempre Giampaolo sa impostare con i giovani. Se mai Ausilio dovesse imbastire una trattativa con i blucerchiati, sarebbe simile a quella che ha portato Skriniar in nerazzurro. L’anno scorso in Liguria ci finì Caprari (valutato oltre dieci milioni) e con un conguaglio i nerazzurri riuscirono a strappare Skriniar. Questa volta sotto l’attenzione di Ausilio ci sono soprattutto Praet, Kownacki e Bereszyński. In particolare proprio Praet piace parecchio a Luciano Spalletti.