Inter, Perisic: «A Milano sto benissimo, puntiamo a migliorare»

perisic inter
© foto www.imagephotoagency.it

L’esterno nerazzurro si racconta al sito ufficiale FIFA e fissa gli obiettivi stagionali, suoi e dell’Inter

Arrivato dal Wolfsburg due estati fa, Ivan Perisic non ci ha messo tantissimo ad ambientarsi al calcio italiano e a diventare decisivo spesso e volentieri: è uno degli uomini fondamentali dell’Inter, la fascia sinistra è un suo monopolio e difficilmente Stefano Pioli ci rinuncia se non nell’ultimo turno di campionato per la squalifica ricevuta per il rosso rimediato a Torino. È la sua seconda stagione in nerazzurro e l’impressione è che ogni giornata che passa il suo peso specifico nell’impianto di gioco dell’Inter aumenti sempre più: «In Bundesliga puoi trovare maggiori spazi, invece in Serie A – racconta proprio Perisic ai microfoni del sito ufficiale FIFA – c’e’ molta piu’ tattica, ma sto imparando. Qui all’Inter mi trovo benissimo, parliamo di un grandissimo club che ha vinto la Champions League nel 2010. Non appena ho saputo del loro interessamento, non ci ho pensato su due volte e ho spinto tanto per arrivare a Milano. La città è bellissima, speriamo di migliorare tanto in questa stagione. Ho sempre avuto il sogno di diventare un giocatore importante per la Croazia e per una grande squadra, fin da quando ero bambino. E adesso l’ho realizzato: gioco nell’Inter e in Nazionale».