Inter, Sneijder: “Mourinho il più forte che esista”

© foto www.imagephotoagency.it

Il trequartista dell’Inter, Wesley Sneijder, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport al termine della partita contro il Bayern di Monaco in finale di Champions League al Bernabeù di Madrid: “Io rimango? Certo, non ho intenzione di lasciare il club. Ho appena vinto tre titoli, è la cosa più bella che può capitare nella vita. Ora bisogna goderci questa cosa. Se mi aspettavo di essere così decisivo? Quando sono arrivato non pensavo ai tre titoli, ma mentre si giocava assieme e ci si conosceva via via si vedeva che eravamo una squadra fantastica. Questo grandissimo mix ci ha portato alla finale e credo che abbiamo meritato di vincere. Lo abbiamo fatto per i tifosi che sono stati sempre per noi e mando un bacio a tutti. Il fattore Mourinho? Era il più importante, in tutto, ci ha portati qui. Aveva sempre una grande tattica contro tutte le grandi squadre. Non importa chi era, se Chelsea o Barcellona o Bayern Monaco. Abbiamo battuto tutti con la sua tattica. Gli mando i miei complimenti perchè è il più grande allenatore che esista.”