Inter Verona 2-1: cronaca e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio San Siro, la dodicesima giornata di Serie A 2019/20 tra Inter e Verona: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo Stadio San Siro di Milano, Inter ed Hellas Verona si affrontano nel match valido per la dodicesima della Serie A 2019/20.


Sintesi Inter Verona 2-1 MOVIOLA 

4′ Tiro di Biraghi – Ci prova il terzino nerazzurro direttamente da punizione, Silvestri devia in angolo

6′ Tiro di Salcedo – Zaccagni riparte in zona centrale, poi scarica a destra per il giovane attaccante: controllo e tiro dalla linea dell’area di rigore, Handanovic para senza patemi.

12′ Chance Verona – Salcedo scappa a destra, poi Faraoni in area si stacca da De Vrij e gira verso la porta: l’olandese lo mura ed è fortunato nel rimpallo

18′ Calcio di rigore per il Verona – Ripartenza letale del Verona. 4 vs 3, poi Lazovic a sinistra riceve e serve col tempo giusto l’inserimento perfetto di Zaccagni in area: tocco su Handanovic in uscita, contatto e calcio di rigore

19′ Gol Verona – Verre realizza dal dischetto spiazzando Handanovic

25′ Chance per Lukaku – Il belga anticipa tutti sul cross dalla sinistra di Biraghi, ma Silvestri è ottimo nel rispondere con i pugni

26′ Tiro Lukaku – L’attaccante nerazzurro stoppa la palla al centro dell’area e si gira col sinistro in diagonale: palla fuori di poco dal secondo palo

26′ Traversa di Brozovic – Il croato riceve palla dal limite dell’area cercando il tiro a giro che scheggia la traversa e si perde sul fondo

37′ Tiro di De Vrij – Calcia De Vrij dai 30 metri, zona centrale del campo: il tiro è forte ma non è angolato. Silvestri mette in angolo

44′ Inter vicino al pareggio – Azione da sinistra, palla che sfila tutta l’area per arrivare a Vecino: tiro a botta sicura da posizione defilata parato sulla linea da Silvestri e poi allontanato da un suo compagno.

52′ Chance per Lazaro – Grande palla di Lazaro. Slalom a destra, poi suggerimento geniale in area che però non viene capito da Vecino

58′ Occasione per l’Inter – Mischia in area del Verona con l’Inter che calcia due volte con Brozovic e Lautaro, senza trovare lo specchio della porta

60′ Tiro di Lukaku – Destro di Lukaku che termina di poco fuori

69′ Gol Vecino – Pareggia i conti Vecino che raccoglie un ottimo cross di Lazaro e batte Silvestri in terzo tempo

73′ Tiro di Bastoni – Avanza e con coraggio calcia dal limite dell’area col sinistro: Silvestri si allunga e devia in corner

78′ Tiro di Candreva – Ci prova l’esterno nerazzurro da lontanissimo con la palla che termina non di molto fuori

79′ Chance per Lukaku – Lanciato da un folle retropassaggio di Amrabat, si presenta davanti a Silvestri con la palla che gli rimbalza: decide di fare un pallonetto di testa che  va facilmente tra le braccia del portiere del Verona

82′ Gol di Barella – Bellissimo gol del centrocampista che fa partire un destro a giro che termina all’incrocio


Migliore in campo: Barella PAGELLE


Inter Verona 2-1: risultato e tabellino

Rete: 18′ Verre rig, 69′ Vecino, 82′ Barella

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Lazaro (85′ D’Ambrosio), Vecino, Brozovic, Barella, Biraghi (61′ Candreva); Lukaku, Lautaro Martinez (80′ Esposito). A disp. Padelli, Berni, Ranocchia, Godin, Dimarco, Sensi, Borja Valero, Fonseca, Vergani. All. Conte.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Empereur; Faraoni, Amrabat, Pessina, Lazovic; Zaccagni (49′ Tutino), Verre (65′ Henderson); Salcedo (84′ Stepinski). A disp. Berardi, Radunovic, Dawidowicz, Bocchetti, Lucas Felippe, Wesley, Adjapong, Danzi, Pazzini. All. Juric.

Ammoniti: Brozovic, Zaccagni, Lautaro Martinez