Connettiti con noi

Hellas Verona News

Inter Verona 1-0: Darmian avvicina i nerazzurri allo scudetto

Pubblicato

su

Allo stadio San Siro, il match valido per la 33ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Inter e Verona: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Altri tre pesantissimi punti per l’Inter in ottica scudetto. Faticando molto e giocando male, i nerazzurri sono riusciti a piegare la resistenza del Verona grazie a un gol di Darmian nella ripresa.


Sintesi Inter Verona 1-0 MOVIOLA

Fischio d’inizio – si gioca

2′ Lautaro Martinez vicino al gol – Lancio lungo dalle retrovie per Luklaku, che fa da sponda per Lautaro: questo lascia sul posto Ceccherini e, a tu per tu con Silvestri, manda incredibilmente alto sopra la traversa.

5′ Brivido Inter – Giro palla prolungato del Verona, che va da sinistra a destra verso Faraoni. La sfera, poi, viene messa in area da Barak: Lazovic, da pochi passi, manda alto.

6′ Tiro di Hakimi – Il marocchino prende palla e si accentra verso l’area, fa girare il mancino che finisce a lato.

9′ Chance Verona – Calcio d’angolo per la squadra ospite. Va Di Marco dalla bandierina, spazza la sfera e libera l’area di rigore Lukaku.

15′ Poche emozioni – Quindicesimo minuto di gioco, ancora 0-0 tra Inter ed Hellas Verona. Fin qui poche emozioni, tanta intensità e qualche errore tecnico di troppo.

16′ Tiro di Hakimi – Lukaku fa la sponda per Hakimi che di prima intenzione tira di destro ma Silvestri si allunga e devia.

21′ Brivido Verona – Calcio d’angolo battuto bene da Eriksen, con violenza verso il primo palo: Magnani, di testa, rischia l’autorete. Sarà ancora calcio d’angolo per l’Inter.

24′ Verona a un passo dal gol – Doppia occasione per gli scaligeri: Lazovic manda sulla corsa Dimarco, che arriva in area e serve Bessa: tiro murato da Handanovic. Poi Barak non arriva sul diagonale indirizzato verso il secondo palo

28′ Punizione Eriksen – Punizione da buona posizione per l’Inter, Eriksen si incarica della battuta ma la palla non scende e si spegne sul fondo

30′ Chance Lazovic – Ripartenza del Verona, che trova l’inserimento dalla sinistra di Lazovic: girata di prima intenzione dell’ex Genoa che non inquadra lo specchio della porta

37′ Errore di Brozovic – Pallone sanguinoso perso da Brozovic, che regala palla a Ilic. Poi Barak spinge sulla destra e conquista un calcio d’angolo

40′ Partita senza grandi emozioni – Cinque minuti alla fine, poche emozioni a San Siro, giusto lo 0-0

50′ Chance per Faraoni – Sugli sviluppi del calcio d’angolo battuto da Dimarco verso il primo palo, stacca di testa Faraoni: il pallone termina fuori di poco. Occasione per il Verona.

52′ Chance Lukaku – Cross di Eriksen, che vede il taglio sul secondo palo di Lukaku: l’attaccante nerazzurro, però, parte un secondo dopo e manca l’appuntamento con il pallone.

55′ Chance per l’Inter – Azione confusa nell’area di rigore del Verona, con il pallone che resta lì tra una serie di batti e ribatti poi spazza Dawidowicz.

59′ Faraoni vicino al gol – Calcio d’angolo con la palla che finisce tra i piedi di Faraoni che si coordina e calcia ma il pallone che attraversa tutta l’area piccola e, deviata, termina sul fondo.

63′ Lautaro vicino al gol – Contropiede bellissimo dell’argentino, che fa tutto il campo palla al piede, manda a vuoto tre difensori ma si fa neutralizzare la conclusione da Silvestri.

68′ Palo di Hakimi – Bellissima punizione calciata da Hakimi che si infrange sul palo con Silvestri immobile

70′ Chiusura provvidenziale di Bastoni – Chiusura provvidenziale del difensore nerazzurra, che con il petto libera l’area piccola e toglie il pallone dalla disponibilità di Salcedo, pronto a colpire a rete

75′ GOL DELL’INTER – Hakimi lancia in campo aperto Darmian che entra in area si sposta la palla sul destro e trafigge Silvestri portando in avanti l’Inter

82′ Annullato un gol a Faraoni – Il pallone s’impenna, Handanovic manca l’impatto col pallone e Faraoni di spalla gonfia la rete. Ma Abisso annulla tutto per carica sul portiere. Parecchi dubbi sulla decisione di Abisso.

86′ Angolo Verona – Calcio d’angolo per il Verona. Il cross verso il centro dell’area di rigore, però, viene allontanato di testa dal solito Lukaku.


Migliore in campo: Hakimi PAGELLE


Inter Verona 1-0: risultato e tabellino

RETE: 75′ Darmian

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi (77′ D’Ambrosio), Barella, Brozovic (77′ Gagliardini), Eriksen (65′ Sensi), Perisic (65′ Darmian); Lautaro (70′ Sanchez), Lukaku. A disposizione: Padelli, Radu, Vecino, Sensi, Ranocchia, Young, Pinamonti
All.: Antonio Conte

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Ceccherini (45′ Gunter), Magnani (45′ Dawidowicz), Dimarco (71′ Udogie); Faraoni, Tamèze (64′ Salcedo), Ilić, Lazović; Baràk, Bessa (76′ Colley); Lasagna. A disposizione: Berardi, Pandur, Favilli, Çetin, Rüegg, Zaccagni, Kalinić
All.: Ivan Jurić

ARBITRO: Abisso

AMMONITI: Ceccherini, Magnani, Barak

Advertisement